Con il design costruiamo il futuro del tuo business

Spindox integra il metodo del design thinking nel suo approccio alle sfide di business dei clienti. Il nostro ‘fare’ design è sempre strategico, pragmatico e innovativo: strategico nel creare valori di servizio e di prodotto, pragmatico per raggiungere il miglior risultato nella sostenibilità, innovativo per riuscire a progettare nuovi modi di progettare.

Visione strategica

La nostra missione va dalla formulazione delle strategie per la competizione al tracciamento delle dinamiche necessarie alla loro realizzazione. Per vincere nessun business può essere uguale ad un altro: i brand agiscono in condizioni di mercato estremamente mutevoli, con conseguenze dirette sulla consistenza delle scelte che devono potersi ristrutturare molto rapidamente attorno alle opportunità emergenti. Per questo motivo progettiamo le strategie con approccio prototipale, supportati dall’analisi estremamente approfondita del brand al confronto con fenomeni locali e globali – emergenti e consolidati – in modo da disporre in esercizio modelli esecutivi estremamente dinamici, market-proof.

Risposta innovativa

La tecnologia consente di raggiungere obiettivi di alto valore solo se la progettazione è consapevole di ogni dettaglio legato alla fattibilità dei processi di realizzazione, ad ogni ampiezza di scala. Aiutiamo i nostri clienti ad intraprendere con successo ogni azione concreta nella sostenibilità degli effetti sul loro business.

Approccio pragmatico

Il ruolo dell’impresa si costruisce sulle risposte che essa è in grado di dare alle sfide dell’innovazione dei processi di business abilitati dalla tecnologia. La tecnologia cambia le regole continuamente: insieme ai nostri clienti ridefiniamo gli asset e le proposizioni del loro posizionamento per poi progettare l’evoluzione dei processi al ritmo imposto dalla digital transformation.

Cosa sappiamo fare

Fondiamo il nostro successo sull’identificazione della migliore formula per ogni diversa sfida. La nostra missione è quella di implementare il framework di progettazione più adeguato alle diverse condizioni di mercato, di industria, di posizionamento in cui si trovano i nostri clienti. Ci muoviamo all’intersezione di diverse discipline che interpretiamo con approccio design thinking:

• Strategy Design • Business Design • Service Design • Interaction Design • Visual Design

Strategy Design

Tracciamo con i nostri clienti la via per il raggiungimento di risultati strategici attraverso la progettazione di missioni di lungo termine in armonia con l’evoluzione delle condizioni di mercato. Il percorso verso obiettivi strutturali viene adeguatamente disegnato per potere essere trasformato efficacemente in attività esecutive. Alcuni dei nostri strumenti: stakeholder mapping, context analysis, value perception model, taxonomy map, design strategy model, experience strategy, strategy planning, roadmapping.

Business Design

L’equilibrio fra obiettivi di espansione, obiettivi di accessibilità e obiettivi finanziari è l’esercizio fondamentale della nostra consulenza. Aiutiamo le organizzazioni a portare le idee più rivoluzionarie a diventare opportunità di business concrete. Alcuni dei nostri strumenti: ecosystem mapping, business model canvas, customer experience strategy, kpis modeling & tracking, value proposition design.

Service Design

Nell’erogazione dei servizi si attivano processi tecnologici che necessitano di essere orchestrati al fine di mantenere la centralità dell’utente. I modelli di business diventano omnicanale, abilitati da strutture il cui obiettivo è fornire esperienze iper-personalizzate. Lo studio e la progettazione delle pratiche di servizio sono al cuore del nostro approccio al design: Alcuni dei nostri strumenti: OKR, user interview, empathy mapping, service blueprint, user/customer journey, touch point analysis, features modeling.

Interaction Design

Gli itinerari dell’utente sono disegnati nei particolari sino al dettaglio delle interazioni interne ad ogni touch point coinvolto nella creazione dell’esperienza. L’interfaccia del dispositivo è la frontiera principale di accessibilità al servizio, la cui progettazione ha lo scopo ultimo di abilitare ogni tipo di utente in ogni condizione di fruizione. Alcuni dei nostri strumenti: persona definition, user flow, user experience, user interface.

Visual Design

Dedichiamo attenzione maniacale alla progettazione degli elementi informativi dell’esperienza, siano essi immagini, audiovisivi, oggetti 3D, allestimenti di spazi, realtà aumentata, realtà virtuale, secondo il linguaggio più adatto al contesto e al profilo utente. Ci muoviamo per andare oltre la rappresentazione dotando di significato ogni più piccolo particolare: la progettazione estetica si combina in perfetta armonia con la progettazione funzionale. Alcuni dei nostri strumenti: data visualization, video design, graphic design, generative design, sound design, interactive space design.

Come lavoriamo

Crediamo fermamente che non vi sia utente che non sia anche fruitore e scambiatore di valori. Per questo ci affianchiamo alle strutture di business dei nostri clienti: sales, marketing, process management, change management, per potere progettare insieme le modalità migliori per mettere in esercizio tecnologico le loro uniche proposizioni di offerta verso shareholder, stakeholder e clienti finali. Avere a bordo il cliente in ogni momento del percorso di realizzazione di un progetto, è il modo in cui progettiamo l’esperienza.

Il nostro design è fatto di partecipazione

• Il cliente è sempre a bordo (co-design, workshop, design sprint)
• Ogni nuovo processo/soluzione progettata tiene conto di una strategia di adozione e dunque di un piano di change management
• Siamo multiculturali e interdisciplinari (le competenze tecnologiche e il business lavorano insieme)

Prendiamo parte attiva partecipando e tenendo workshop e design sprint con i nostri clienti. Siamo contemporaneamente centro studi, atelier e laboratorio.

Prima di agire, progettiamo il modo in cui progetteremo

• Recepiamo condizioni di contesto e interne
• Ridefiniamo le procedure di progettazione per la massima efficienza sul caso specifico
• Analizziamo con tecniche di benchmarking avanzate (data intelligence & analysis)
• Divergiamo con pratiche di workshop ideativi
• Convergiamo nella prototipizzazione di modelli
• Testiamo sul campo per ottenere il massimo del miglioramento
• Reiteriamo per ottenere il massimo degli obiettivi

NEWS