Coi piedi ben piantati nel software

La digital transformation pone sfide tecnologiche inedite: più dati, più utenti, più velocità. Il software diventa un servizio. E il focus si sposta sugli obiettivi di business. La tecnologia non è il fine, ma un mezzo.

Spindox innova profondamente nell’approccio alla system integration, allo sviluppo e all’esercizio delle applicazioni. Partiamo dall’ascolto dei bisogni del cliente e da una lettura attenta dallo scenario, dei processi, delle opportunità. Prima facciamo design e analisi, poi definiamo la risposta migliore in termini progettuali e tecnologici. Da un lato infrastrutture ibride e multi-cloud con l’impiego di strumenti nuovi per l’orchestrazione dei flussi di dati e l’automazione dei processi. Dall’altro lato architetture a microservizi, basate su moduli autoconsistenti e di semplice gestione, possibilmente virtualizzati (container). Il tutto sostenuto da un governo dei progetti di tipo agile, improntato al coinvolgimento del cliente e alla trasparenza nella comunicazione.

Facciamo progetti di integrazione orizzontale di prodotti leader di mercato e sviluppo di soluzioni custom. Le nostre software factory di Milano, Roma e Cagliari realizzano applicazioni di livello enterprise in tecnologia .Net o Java. Durante e dopo lo sviluppo, le soluzioni sono sottoposte al riscontro del team di software quality assurance, anche con strumenti di testing automation.

Siamo gli specialisti italiani del mondo ibrido. Realizziamo applicazioni multipiattaforma, basate sui framework di sviluppo Angular e React. Applicazioni belle e potenti, per quanto complessa sia la sfida a livello di front-end e di gestione dei dati.

News